venerdì 28 marzo 2008

Aule multimediâl in museu

Îr sul gjornâl o ai let une biele notizie che rivuarde il museu di Cividât: e je stade screâde la aule multimediâl…cuissà se a mi leiaran ancja di là?! =)

7 commenti:

ninine ha detto...

Sul MV 27/03/08
Attivata la nuova postazione multimediale



CIVIDALE. La Settimana della cultura, apertasi martedì, ha offerto l’occasione per inaugurare ufficialmente, nella sede del museo archeologico nazionale di Cividale, un nuovo, importante servizio: nei locali al pianoterra, per l’esattezza all’ingresso delle sale che ospitano il lapidario, è stata infatti attivata una postazione multimediale che offre la possibilità di scoprire, tramite una serie di schede di approfondimento, i principali tesori artistici accolti dal palazzo dei Provveditori Veneti. Frutto di una tesi di dottorato in geomatica e sistemi informativi territoriali, realizzata presso l’Università degli Studi di Trieste da Sara Gonizzi Bersanti, la postazione è strutturata in modo tale da consentire all’utente di “visualizzare” sulla planimetria del pianterreno e del piano nobile del museo la collocazione dei reperti più significativi: cliccando in corrispondenza di ognuno di essi compaiono, appunto, delle schede di approfondimento, che forniscono ragguagli – in quattro lingue, italiano, inglese, francese e tedesco – sui singoli beni e sul luogo nel quale furono rinvenuti. Completa l’offerta un’introduzione sulla storia del museo e sul processo di costituzione del suo patrimonio, ovvero delle numerosissime collezioni che in esso si conservano. Ulteriore proposta della Settimana della cultura consisterà, questo pomeriggio (alle 17, sempre in museo), in una conferenza sul tema dei recenti scavi archeologici effettuati in località Gallo, dove sono emerse alcune sepolture di epoca longobarda. (l.a.)

ILfurlanist ha detto...

Atu savût che a Mantue e an scuviert une cubie di inamorâts dal neolitic?

ninine ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
ninine ha detto...

Ustie Dree, grazie pe segnalazion! Par cui che al è interessât ve ca il link:
http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/02_Febbraio/07/scheletri.shtml

Dut câs interessant al sarès confermâ il ses dai doi inumats che ancjemò nol è sigur...

ILfurlanist ha detto...

Amôr gay neolitic? ;-)

ninine ha detto...

Hehehe! E sares propite une biele discuvierte!! =)

Jaio ha detto...

Multimediâl o multilenghe?
Dutcâs nue par furlan:-)