giovedì 13 novembre 2008

E vie lor, i rescj romans!

Incredibil... la notizie di ir sul Gazzetin mi à lassade cence peraulis... A Barbean di Spilimberc al jere vignût in lûs un sit (no ben specificât) in localitât Magredi, dulà che une ruspe di une ditte di spierament e à alegramentri crevât vie dut!! Leieit a chi!
Ma jo o dis: no ise ore di finile di scancelâ il nestri passât e dopo vigni a dinus che nol è lavor par noaltris archeolics?

2 commenti:

Christian Romanini ha detto...

ahahaha
leint il titul e cjalant la foto mi jere vignût di ridi...
o ai let l'articul e o ai tirât un sacrabolt!
O vin un patrimoni e par colpe di cualchi incompetent, al va dut sù pai stecs! :(

ninine ha detto...

Eh sì, tantis, tropis voltis al sucêt chest. =(